Homepage Università di TriesteHomepage Università di Trieste

Raccontare le migrazioni del presente

 

Data evento: 
Da  21/11/201821/11/2018

ALTRESTORIE/OTHERSTORIES 

Mercoledì 21 novembre 2018  

Ore 9:30 - 12:30 | Sala Atti Arduino Agnelli

Dipartimento di Studi Umanistici

Università degli Studi di Trieste

Campo Marzio 10, Trieste

Raccontare le migrazioni del presente

Corso di aggiornamento per giornalisti/e, studenti/studentesse e operatori/operatrici culturali

Interverranno Gabriele Del Grande, Fabiana Martini, Marianna Ginocchietti e Giulia Zanfabro. Il progetto vuole fornire una riflessione teorica e pratica sulle modalità attuali di racconto delle migrazioni contemporanee in diversi media. A una parte di analisi critica e di riflessione metodologica, seguiranno discussioni ed esercitazioni collettive.

È possibile iscriversi in anticipo per riservare un posto inviando una mail all’indirizzo: altrestorie.otherstories@gmail.com.

AI/ALLE GIORNALISTI/E VERRANNO RICONOSCIUTI 2 CREDITI.

Relatori/relatrici:

Gabriele Del Grande è un blogger e regista italiano. La sua attività principale è legata al blog Fortress Europe, in cui sono raccolti e catalogati tutti gli eventi riguardanti le morti e i naufragi dei migranti africani nel Mediterraneo nel tentativo di raggiungere l'Europa.

Fabiana Martini è una giornalista. Dal 2000 al 2010 ha diretto il settimanale “Vita Nuova”, ed è stata la prima donna laica a guidare un periodico religioso in Italia. Come vice sindaca di Trieste dal 2011 al 2016 ha tradotto in molti servizi la convinzione che la tecnologia migliora la vita anche e soprattutto ai più fragili, restituisce tempo, accorcia le distanze e genera rete (tra i primi Comuni a introdurre Pedius, Qurami, Trashware, l’open source, la gestione delle emergenze sui social). Da sempre attenta ai giovani, nel 2003 per Rubbettino è uscito a sua firma “Percorsi di pace nell’era della globalizzazione”.

Marianna Ginocchietti è dottoressa di ricerca in Filosofia. Ha pubblicato diversi saggi a livello internazionale sui temi legati alla filosofia dell'azione e all'azione collettiva. La sua ricerca riguarda in particolare la nozione di agency nella prospettiva della filosofia analitica.

Giulia Zanfabro è dottoressa di ricerca in Teoria della Letteratura, attualmente assegnista di ricerca presso l'Università di Trieste. I suoi interessi riguardano la teoria della letteratura, le teorie femministe, la letteratura giovanile e per l’infanzia nella prospettiva dei gender e queer studies. Ha lavorato e lavora nell'ambito della divulgazione scientifica e delle digital humanities. È curatrice del progetto di divulgazione della cultura umanistica altrestorie/otherstories.

Link all'evento su FB: https://www.facebook.com/events/329885047817871

MEMORANDUM

Altrestorie/Otherstories

Sala Scarpa - Auditorium Sofianopulo del Museo Revoltella, via Diaz 27 - Trieste

Tel: 040 6754350

Orari: lunedì – domenica, ore 9 – 19, chiuso martedì
Ingresso: intero 7 euro, ridotto 5 euro (es. Gruppo)
In caso di visita guidata (della curatrice o altro docente coinvolto nel progetto): biglietto didattico 1 euro.

Ingresso gratuito all'Auditorium del museo per gli appuntamenti del 18 novembre e 10 dicembre.

www.altrestorie-otherstories.com

www.facebook.com/altrestorie2018

Altrestorie/Otherstories è un progetto di divulgazione della cultura umanistica dell'Università degli Studi di Trieste, finanziato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, realizzato in partenariato con Associazione Italiana Biblioteche Sezione FVG, Associazione Italo-Americana FVG, Assostampa FVG, Casa Internazionale delle Donne di Trieste, Comuni di Muggia e Staranzano, Goethe Institut – Roma, Ordine dei Giornalisti del Friuli Venezia Giulia, le Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Fiume e Zagabria, in coorganizzazione con il Comune di Trieste - Area Educazione Università Ricerca Cultura e Sport – Servizio Musei e Biblioteche, con il sostegno di Teatro stabile di innovazione del FVG - Dialoghi Residenze per le arti performative a Villa Manin, Deutscher Akademischer Austauschdienst, Dipartimento di Studi umanistici dell'Università degli Studi di Trieste, Fondazione CRTrieste, Fondazione Kathleen Foreman Casali, Goethe Institut – Roma, I.S.I.S. “Liceo Carducci - Dante” Trieste, S/paesati Bonawentura Teatro Miela e UFO Centro di residenze, studio e partecipazione. Gode inoltre della collaborazione di Alliance francaise Trieste, Articolo 21 liberi di..., Cantieri teatrali Koreja, Comune di Grado, Frith Street Gallery London, ICS Consorzio italiano solidarietà - Trieste, Isaac Julien Studio London, Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nel Friuli Venezia Giulia, Moongifts Films Berkeley, Università Jure Dobrila di Pola, Università degli Studi di Udine, Università di Lubiana, Victoria Miro Gallery London/Venice e Whitecube Gallery London.