Presentata l'edizione 2017 di Trieste Next

 

12 Settembre, 2017
 
Facebook logo Twitter logo Google+ logo  


Con la conferenza stampa di oggi, inizia ufficialmente il conto alla rovescia per l’edizione 2017 di Trieste Next. Il tema di quest’anno sarà il mare. Biologia marina, pesca sostenibile, ingegneria navale d’avanguardia, alimentazione, professioni del futuro legate a questa importante risorsa. E ancora, innalzamento dei mari, ricerca in Antartide e molto altro: tutti questi sono i temi che verranno affrontati dal 21 al 23 settembre grazie al sostegno degli istituti di ricerca che costituiscono il cuore del “Sistema Trieste Città della Conoscenza”.

Promotori dell’edizione 2017 sono il Comune di Trieste, l’Università di Trieste, VeneziePost, AREA Science Park, l’Istituto nazionale di oceanografia e di geofisica sperimentale - OGS, la Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati - SISSA. Copromotori sono la Regione Friuli Venezia Giulia e la Camera di Commercio Venezia Giulia. Con il contributo di Fondazione CRTrieste, la partnership di Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale, EuroBioHighTech, Fincantieri e mareFVG e la media partnership di Egea e Il Piccolo.

Grande risalto avrà inoltre quest’anno “Trieste Capitale Europea della Scienza 2020”. Il 21 settembre si terrà infatti la conferenza “Verso Trieste Capitale Europea della Scienza” che offrirà al pubblico alcune anticipazioni sul processo che porterà la città a ospitare nel 2020 l’EuroScience Open Forum (ESOF).

Il calendario e il programma della manifestazione è disponibile sul sito di Trieste Next, insieme alla lista completa dei relatori con le relative biografie.

 

In allegato il comunicato stampa completo