Homepage Università di TriesteHomepage Università di Trieste

Intus Legere. Simposi multidisciplinari

 

12 Marzo, 2019

Intus Legere.
Simposi multidisciplinari
Medicina, Astronomia, Filosofia, Musica, Letteratura, Etica

Aula Magna “Rita Levi Montalcini”, Ospedale di Cattinara - Trieste
Martedì 5-12-19 marzo 2019 ore 17.30

Prosegue il ciclo di incontri promosso dall’Università di Trieste e concepito da un gruppo di studenti di varie facoltà volto a creare rinnovate sensibilità umane negli aspetti relazionali della formazione e nella prospettiva della conoscenza.

Martedì 12 marzo alle ore 17.30 presso l’Aula Magna “Rita Levi Montalcini”, Ospedale di Cattinara, a Trieste, si terrà “Il fiore umano – elogio della tenerezza”, secondo incontro nell’ambito del progetto Intus Legere. Interverranno i Paolo Rumiz, Cristina Benussi e Andrea Clarici. Modera il dott. Gianfranco Sinagra.

Il progetto, intitolato Intus Legere, è un ciclo di conferenze volte a sensibilizzare un pubblico di studenti e appassionati ad una visione multidisciplinare della conoscenza attraverso tre appuntamenti in cui diverse discipline – Letteratura, Medicina, Astronomia, Filosofia, Musica, Etica - abbracciano un tema assegnato, affrontandolo dal proprio punto di vista.

L’obiettivo primario dell’iniziativa è sensibilizzare alla bellezza e alla sempre moderna lettura che anche fonti antiche possono offrirci su certi temi, siano essi la capacità di meravigliarsi difronte al reale, o la tenerezza autentica che caratterizza le nostre vite.

Il primo appuntamento si è tenuto il 5 marzo con titolo “L’etica del thaumàzein – l’arte della meraviglia” cui hanno preso parte Gianfranco Sinagra, Salvatore Lavecchia, Francesca Matteucci, Fabio Finotti.

Il terzo incontro è in programma martedì 19 marzo alle 17.30 con tema “Verso l’Assoluto”. Saranno ospiti Aldo Magris, Lorenza Rega, Raffaella Antonione, Paolo Quazzolo.


https://www.facebook.com/intuslegeretrieste/

 

Intus legere